Come purificare la pelle e combattere i punti neri

    I punti neri, ostinati come i brufoli, sono anche più difficili da eliminare.

    Innanzitutto, cerchiamo di capire cosa sono e come si formano.

     

    Il “punto” di partenza è bianco perché si apre sotto la spinta del sebo: quando il comedone (si chiamano così i punti neri in termini tecnici) si apre ed emerge il grasso, subisce il processo di ossidazione lipidica e si scurisce.

    punti neri, in altre parole, si formano quando cellule morte e sebo accumulati nei pori della pelle reagiscono con l'ossigeno presente nell'aria e formano i caratteristici inestetismi dal colore scuro.

     

    LE CAUSE

    Anche i punti neri (come i brufoli) sono legati all’attività ormonale del testosterone che esercita la sua azione sulle ghiandole sebacee aumentando la secrezione di sebo che, a sua volta, favorisce l’ostruzione dei pori e quindi la formazione di punti neri.

    È soprattutto per questo motivo che i punti neri sono molto più frequenti durante il periodo adolescenziale.

    Inoltre, una pelle non particolarmente pulita, insieme a smog, stress e make-up, peggiorano la situazione. Ecco perché per prevenire i punti neri, è fondamentale pulire bene la pelle con prodotti delicati ed esfoliare il viso di tanto in tanto.

     

    DETERSIONE

    Il primo gesto per una corretta beauty routine è la detersione:  un trattamento che purifica la pelle in quanto, permette di eliminare ogni traccia di make-up ed aiuta a rimuovere le impurità che si accumulano nel corso della giornata, come ad esempio polvere ed inquinamento.

    Il latte e tonico struccante 3 in 1 della linea Ixya è un’emulsione leggera e non grassa che rimuove efficacemente il trucco e le impurità. Il risultato è davvero fantastico: pelle pulita, morbida e fresca.

     

    APPLICAZIONE

    Applicare il prodotto su viso, collo e contorno occhi massaggiando delicatamente con movimenti circolari dall’interno verso l’esterno del viso. Risciacquare con acqua tiepida o asportare con un batuffolo di cotone inumidito.

    Il gesto della detersione deve essere effettuato due volte al giorno: la mattina per rimuovere residui e cellule morte accumulate durante la notte; e la sera, prima di andare a letto, per eliminare impurità dovute a smog, polveri sottili e, ovviamente, al make-up.

     

    EFFICACIA

    Spirulina: microalga capace di una profonda attività antibatterica, antinfiammatoria, idratante e tonificante. Le potenzialità della spirulina sono legate alla sua formidabile composizione ricca di proteine ed aminoacidi, vitamine e minerali.

    Acqua termale del Castiglione: direttamente dalla sorgente di acqua termo- minerale, i suoi benefici sono da ricondurre alle proprietà che la caratterizzano donatele dalla prolungata permanenza nelle profondità del sottosuolo. I minerali che la compongono sono generalmente ferro, potassio, calcio, manganese, zinco e silicio.

     

    RICORDA CHE

    Se vuoi combattere i punti neri , non puoi sottovalutare il tuo stile di vita: la pelle infatti, risente molto di una routine troppo sedentaria, cibi pronti, grassi e zuccheri in eccesso, poco sonno e tanto stress. Incomincia dunque, a mangiare in maniera più sana, bere un litro e mezzo di acqua al giorno, magari aiutandoti con tisane, smettere di fumare e dedicare più tempo all’ attività fisica.

    La tua vita ne trarrà grande beneficio ed i punti neri scapperanno alla vista della tua pelle così luminosa.

    © 2017 IXYA - PLANTS & NATURE, CASAMICCIOLA TERME (NA) - P.iva 06333861216

    Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull’utilizzo del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie